Trieste piange Raffaele De Riù, il presidente che fece sognare una città intera

Si è spento all'età di 92 anni l'uomo che per tutti i triestini fu il presidente capace di far sognare una città intera. Alla guida della Triestina per 10 anni, sfiorò la serie A negli anni Ottanta

Si è spento all'età di 92 anni Raffaele De Riù, il presidentissimo alabardato che guidò per un decennio la società biancorossa negli anni Ottanta. De Riù, capace di far sognare una città intera - venne sfiorato il ritorno nella massima serie - fu una figura carismatica che legò le sue fortune al marchio Fissan, assumendo la direzione dell'azienda fondata da Osiride Brovedani e poi venduta ad un marchio britannico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La società alabardata ha diffuso una nota di cordoglio: "Tutta l'U.S. Triestina Calcio 1918 si stringe attorno ai familiari dell'ex Presidente alabardato in questo triste momento". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Il virus in Fvg non si ferma: 114 nuovi positivi e sette decessi nelle ultime 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento