Nuovo smottamento a Muggia, rischio evacuazione: tecnici dei vigili del fuoco sul posto

La prima frana lunedì, ieri un peggioramento seguito dall’ulteriore smottamento di questa mattina: nel pomeriggio la decisione in merito alle famiglie che abitano in cima al promontorio dietro porto San Rocco

foto dal servizio di Telequattro

Serio rischio di ulteriori crolli a Muggia, sul promontorio dietro porto San Rocco, che da lunedì ha fatto registrare il primo smottamento in Strada della Fortezza: la situazione è andata gradualmente peggiorando a causa delle piogge incessanti e vigili del fuoco e tecnici comunali si stanno recando sul posto per valutare la possibilità di evacuare le abitazioni poste in cima al colle.
Come si vede nell’immagine di Telequattro, registrata intorno
alle 12 sul luogo, ci sono continue frane che appunto innalzano il rischio di uno smottamento che vada a pregiudicare la stabilità delle abitazioni.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento