Muggia, sparano al gatto del sindaco Nesladek in pieno centro

La notizia è stata data direttamente su Facebook dallo sconvolto primo cittadino: «Hanno sparato a Penny. Lo hanno fatto in pieno centro storico a Muggia. Non lo credevo possibile». Fortunatamente la gatta è viva, ma dovrà subire un'operazione che permetterà anche di recuperare il proiettile

screenshot del profilo di Nerio Nesladek

«Hanno sparato a Penny. Lo hanno fatto in pieno centro storico a Muggia. Non lo credevo possibile». Incredulo. Scioccato. Il messaggio lo ha postato ieri sera sul suo profilo Facebook dal sindaco di Muggia Nerio Nesladek. Come spiega lui stesso, (due giorni) fa qualcuno, proprio nel centro della cittadina rivierasca, ha sparato alla sua gatta.

A rivelare la presenza del proiettile è stata una radiografia, chiarisce agli amici preoccupati il primo cittadino, che poi aggiunge «non sta bene, ma se la caverà», rassicurando tutti sul fatto che la micia non è in pericolo di vita.

«Domani (oggi, 12 marzo, nrd) la operiamo e recuperiamo il proiettile. Denunceremo il fatto alla polizia», afferma infine poi Nesladek.

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Fuoriesce del materiale radioattivo, tre operai all'ospedale

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Allerta meteo: in arrivo forti temporali su tutto il FVG

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Triestina-Juventus al Rocco sabato sera, manca solo l'ufficialità

Torna su
TriestePrima è in caricamento