Muggia, sparano al gatto del sindaco Nesladek in pieno centro

La notizia è stata data direttamente su Facebook dallo sconvolto primo cittadino: «Hanno sparato a Penny. Lo hanno fatto in pieno centro storico a Muggia. Non lo credevo possibile». Fortunatamente la gatta è viva, ma dovrà subire un'operazione che permetterà anche di recuperare il proiettile

screenshot del profilo di Nerio Nesladek

«Hanno sparato a Penny. Lo hanno fatto in pieno centro storico a Muggia. Non lo credevo possibile». Incredulo. Scioccato. Il messaggio lo ha postato ieri sera sul suo profilo Facebook dal sindaco di Muggia Nerio Nesladek. Come spiega lui stesso, (due giorni) fa qualcuno, proprio nel centro della cittadina rivierasca, ha sparato alla sua gatta.

A rivelare la presenza del proiettile è stata una radiografia, chiarisce agli amici preoccupati il primo cittadino, che poi aggiunge «non sta bene, ma se la caverà», rassicurando tutti sul fatto che la micia non è in pericolo di vita.

«Domani (oggi, 12 marzo, nrd) la operiamo e recuperiamo il proiettile. Denunceremo il fatto alla polizia», afferma infine poi Nesladek.

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

  • Arredamento, le tendenze più in voga del 2019

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Annegamento al Molo G di Barcola: giovane in condizioni critiche

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Annegato a Barcola, il cuore del ragazzo batte ancora

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

Torna su
TriestePrima è in caricamento