Nei guai tir "truccato", multa da 5mila euro

Quasi 5mila euro di sanzione per il mezzo pesante che è stato controllato dalla Polizia Locale tramite il Police Controller. Le emissioni inquinanti non corrispondevano alle direttive Euro 5

La Polizia Locale ha fermato un tir di nazionalità turca che viaggiava a 76 km/h (su un limite di 50 km/h), per poi scoprire una centralina truccata con emissioni inquinanti non conformi alle normative. E'stata applicata una sanzione di quasi 5mila euro. È successo nei giorni scorsi: il personale del Nucleo Tecnologie Stradali della Polizia Locale si è posizionato con un furgone in via Caboto e in via Malaspina dove ha effettuato dei controlli stradali specifici sull'autotrasporto grazie all'ausilio del Police Controller (software per l'analisi dei dati dei cronotachigrafi digitali ed analogici, registra l'attività dei mezzi pesanti).

Le verifiche

Da una prima verifica dei documenti sono state accertate anche delle anomalie nelle stampa del cronotachigrafo, oltre che una manomissione sulla centralina Ad- Blue (sistema di controllo delle emissioni). In questo modo le emissioni inquinanti non corrispondevano alle direttive Euro 5.

La sanzione

Il mezzo è stato quindi sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi e l'apparecchio contraffatto è stato sequestrato. Il legale rappresentante della ditta è stato nominato custode provvedendo al pagamento di 4673,90 euro, all'autista è stata contestata anche la velocità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bel lavor.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Venti decessi ogni 1000 persone per tumori, Trieste tra le città dove si muore di più

  • Cronaca

    Sfonda la vetrata di un negozio e ruba 2.600 euro: arrestato

  • Cronaca

    L'ICGEB elegge il nuovo direttore e porta in città il gotha della ricerca sui tumori

  • Cronaca

    Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

I più letti della settimana

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

  • Vivono in 35 metri quadri dopo aver perso tutto, la storia di una famiglia a Opicina

  • Sequestra una donna al settimo mese di gravidanza: arrestato

  • Donna trovata morta nel bagagliaio dell'auto

  • La rivista Limes accende il dibattito sul "caso" Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento