Multa per Dipiazza dietro il Municipio: «Controllerò il lavoro dei vigili» (VIDEO)

«Pago immediatamente, ma dietro il Comune non c'era spazio perché i vigili non fanno il loro dovere»

Il sindaco Roberto Dipiazza viene multato con una sanzione di 41 euro per aver parcheggiato in un posto riservato alla Polizia locale. «Dietro il Comune non c'era spazio, perché i vigili non fanno il loro dovere - si giustifica il sindaco - Io non ho l'autista, vado in giro con la mia automobile, comunque pagherò immediatamente, ma da oggi controllerò molto bene l'operato degli agenti».

Intanto i commenti su Facebook si dividono in pro e contro l'atteggiamento di Dipiazza: i sostenitori de "La legge è uguale per tutti" e chi invece si sfoga contro la Polizia locale dando ragione al primo cittadino.

Un episodio analogo, sotto le feste, era capitato anche al vicesindaco, ma soprattutto assessore alla Polizia locale, Pierpaolo Roberti, il quale aveva reagito ridendo e promettendo "una fetta di panettone più piccola" all'operatore in questione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus in Fvg: rallentano i contagi e i decessi, guarite 102 persone

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento