Miramare chiuso a Capodanno, la Direttrice: "Decisione ministeriale"

Un paio di pullman sono rimasti fuori dal parco nella giornata di ieri a causa del regolamento che Roma impone a Miramare. Andreina Contessa: "“Chiudiamo per due giorni l’anno mentre negli altri siamo sempre aperti dalle 9 alle 19". Migliaia di presenze durante le feste natalizie

A Capodanno il museo e il parco del castello di Miramare sono rimasti chiusi. Era il 23 dicembre del 2017 quando Trieste Prima riportava l’indignazione di Fare Ambiente e del Presidente di Federalberghi Guerrino Lanci sulla chiusura del castello di Miramare il giorno di Capodanno. Un anno fa la direttrice Andreina Contessa dichiarava che gli orari sono decisi dal Ministero. A dodici mesi di distanza niente sembra essere cambiato, in virtù del regolamento ministeriale che decide le giornate di chiusura del Museo e del Parco del castello più amato dai triestini e dalle migliaia di turisti che decidono di visitarli.

Le parole della Direttrice

La Direttrice Contessa ha ribadito le motivazioni su cui si basa la chiusura dei giorni di Natale e Capodanno, le uniche due giornate in cui non è possibile accedere al castello. “Chiudiamo per due giorni all’anno mentre negli altri siamo sempre aperti dalle 9 alle 19. Inoltre ci sono le aperture straordinarie, le domeniche gratuite e molto altro. Il regolamento e gli orari sono ministeriali e, di conseguenza, rimaniamo chiusi in quei due giorni come molte altre istituzioni museali d’Italia”.

Alla fine un paio di pullman pieni di turisti, giunti per visitare una delle attrazioni più frequentate d'Italia, sono rimasti fuori dal parco. Non per volere della Direttrice, bensì per regola ministeriale.  

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Esercito in centro, Famulari: "Non sono la miglior accoglienza per una città turistica"

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

Torna su
TriestePrima è in caricamento