Nasconde cibo nella giacca e spintona la guardia: denunciato

È successo in un supermercato di viale Campi Elisi. La Polizia ha identificato l’uomo e, dopo le formalità di rito lo ha deferito in stato di libertà

Denunciato dalla Polizia per rapina impropria un triestino, S.P., nato nel 1964. È successo ieri mattina, martedì 14 maggio: l'uomo ha fatto la spesa in un supermercato di viale Campi Elisi e, oltre a collocare alcuni generi alimentari nel carrello, ne ha nascosti altri nelle tasche della giacca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta pagato, l’uomo si è diretto verso l’uscita ed è stato fermato da un addetto all’antitaccheggio che, avendolo sorpreso nel nascondere i prodotti (19 euro di valore), gli ha chiesto di esibire quanto sottratto. Questi lo ha spinto, ma è stato prontamente bloccato dall’addetto. Il personale della Squadra Volante della Questura ha identificato l’uomo e, dopo le formalità di rito, è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento