Neve in regione, aperte nuove piste e impianti nei poli sciistici del Friuli Venezia Giulia

A seguito delle nevicate di questi giorni, sono state aperte nuove piste e impianti nei poli sciistici del Friuli Venezia Giulia

A seguito delle nevicate di questi giorni, sono state aperte nuove piste e impianti nei poli sciistici del Friuli Venezia Giulia

  • Sella Nevea: aperta la Canin Turistica, oltre all’Agonistica e al Campo scuola 1;
  • Ravascletto – Zoncolan: apertura totale della pista Lavet-Canalone, skiweg Cuel Piccul e pista Goles, oltre che della seggiovia Val di Nuf;
  • Piancavallo: apertura della pista Casere, Casere 3, Nazionale bassa. In funzione quindi le seggiovie Casere, Busa Grande e Sole e i tappeti di Nevelandia;
  • Forni di Sopra: oltre a quelle già sciabili, aperte le piste Varmost 2, Senas e Cimacuta bis;
  • Sauris: il polo inaugura la stagione con l’apertura del Campo scuola e del rispettivo tappeto di Sauris di Sopra;
  • Tarvisio: si apre la sciovia Campo scuola e si sta lavorando per aprire la pista "B" del Priesnig il 6 gennaio, giorno dell'Epifania. Domani, 5 gennaio, la telecabina del Lussari sarà aperta in notturna SOLO PER I PEDONI dalle 19 alle 22:45 (è vietato risalire con gli sci).
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento