Oltre 100 migranti rintracciati in zona Wartsila

Appena lo scorso martedì 31 irregolari erano stati segnalati dai passanti e rintracciati dalla Polizia

Foto di repertorio

Dopo i 31 irregolari segnalati dai passanti e rintracciati dalla Polizia  lo scorso 18 giugno a Domio, questa mattina (venerdì 21) le volanti della Questura e i militari dell'Arma dei Carabinieri hanno rintracciato in zona Wartsila, a San Dorligo e in piazzale Cagni più di cento migranti, tutti a piedi, per lo più pachistani. Gli irregolari, tutti maschi, sono stati accompagnati presso i centri di fotosegnalamento presenti a Fernetti, nel Porto Nuovo e in Questura. 

Rintracciati 31 migranti irregolari in zona Domio 

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Canizie precoce, cause e rimedi per prevenire la comparsa dei capelli bianchi

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Zalone girerà a Trieste: si cercano 1000 comparse "di tutte le etnie"

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Esercito in centro, Famulari: "Non sono la miglior accoglienza per una città turistica"

  • Risse e chiasso: licenze sospese a due bar

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

Torna su
TriestePrima è in caricamento