Oncologia Trieste: nuovo Direttore

L’Oncologia dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali riuniti di Trieste ha un nuovo direttore. Si tratta di Alessandra Guglielmi, 48 anni, attualmente in servizio nell’unità di Oncologia medica dell’Azienda Ospedaliero Universitaria San...

L'Oncologia dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali riuniti di Trieste ha un nuovo direttore.

Si tratta di Alessandra Guglielmi, 48 anni, attualmente in servizio nell'unità di Oncologia medica dell'Azienda Ospedaliero Universitaria San Martino di Genova.

La delibera che ne sancisce la nomina è stata firmata ieri.

La dottoressa Guglielmi, che prenderà servizio prima dell'estate, vanta nel suo curriculum attività in strutture particolarmente qualificate, come l'Istituto nazionale per la ricerca sul cancro di Genova; l'Azienda Ospedaliera Santa Maria Misericordia di Udine; la Clinica Oncologica dell'Università di Udine e infine l'Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino di Genova dov'è tutt'oggi impegnata.

Importante anche la sua produzione scientifica che annovera 33 lavori pubblicati su riviste internazionali; 42 abstract di comunicazione a congressi internazionali e 39 a congressi nazionali; 12 lavori pubblicati su riviste nazionali; una ricerca triennale condotta con fondi del Cnr.

Allieva del professor Alberto Sobrero, uno dei maggiori esperti di tumori del tratto gastrointestinale, Alessandra Guglielmi ha indirizzato la sua attività in questo settore approfondendo la ricerca riguardo le neoplasie del colon retto, dello stomaco e del fegato. Molti gli studi clinici a cui ha partecipato per sperimentare nuove molecole per la terapia di queste patologie. "Uno degli obiettivi - spiega - è di riuscire a fare da tramite fra Trieste e queste ricerche così da coinvolgere anche i pazienti del Friuli Venezia Giulia nelle nuove possibilità di cura".

Con la nomina della dottoressa Guglielmi l'Azienda Ospedaliero Universitaria triestina punta a sviluppare, attraverso programmi di eccellenza, le attività dell'Oncologia.

La struttura era affidata in qualità di facente funzioni a Giorgio Paladini, direttore dell'Ematologia clinica, nonché capo del Dipartimento cui afferisce l'Oncologia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Sparatoria in Questura, offese sui social contro la Polizia: tre denunciati

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

Torna su
TriestePrima è in caricamento