Operaio colto da malore alla SIOT, in codice rosso a Cattinara

Questa mattina un uomo di 51 anni intento a lavorare presso la Siot di Trieste è stato colto da un gravissimo malore. Soccorso tempestivamente dal 118 è stato trasportato in estrema urgenza all'ospedale di Cattinara

Gravissimo malore questa mattina intorno alle 9.00 per un uomo di 51 anni che stava lavorando all’interno del comprensorio SIOT di San Dorligo della Valle a Trieste

Soccorso prontamente dai sanitari del 118, l'uomo è stato sottoposto a una complessa procedura di rianimazione, per poi essere intubato e trasportato in estrema urgenza, in codice rosso, al reparto di Emodinamica dell'Ospedale di Cattinara.

Addetto di una ditta appaltatrice, è stato assistito dalla squadra di primo soccorso per poi essere affidato alle cure professionali del 118 arrivato tempestivamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La SIOT esprime la propria vicinanza al lavoratore e alla sua famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Cede un ramo, volo di 20 metri in via Commerciale: gravissimo

  • I contagiati salgono a 874, decessi a quota 47: il bollettino di oggi in Fvg

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • La Regione conferma il blocco totale, Fedriga firma una seconda ordinanza

Torna su
TriestePrima è in caricamento