Degrado in via Sant'Anastasio: al via le operazioni di pulizia

Stamane, 20 giugno, Polizia Locale e Acegas hanno dato inizio alle operazioni di pulizia. Polidori contro il degrado: "Beccati due giovani a bivaccare"

Alle ore 9:00 di questa mattina, 20 giugno, in via Sant'Anastasi,  Polizia Locale e Acegas hanno dato inizio alle operazioni di pulizia.

Lo ha reso noto il vicesindaco Paolo Polidori sulla sua pagina Facebook, specificando che "dalle foto impegnerà parecchio tempo". "Le reti e le barriere installate dalle proprietà ci sono - aggiunge Polidori - ma in parte divelte, quindi inutili. Infatti sono stati “pizzicati” due giovani a bivaccare, identificati ed allontanati dai NIS. Incredibile, lo si vede da una foto, il salto di circa 6 metri, raggiungibile tranquillamente dall’interno, poiché una transenna è stata rotta, che è potenzialmente mortale per chi dovesse cadere da lì!"

"Inaccettabile - conclude il vicesindaco - che i proprietari non si occupino della questione, come già anticipato verrà loro inviata lettera di diffida, con precisa richiesta di installare telecamere e di illuminare la zona: forse solo così si potrà risollevare dal degrado e dallo spaccio questa zona!"sant'anastasio-2

sant'anastasio2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

Torna su
TriestePrima è in caricamento