Sanità triestina, annunciate 53 nuove assunzioni

Lo afferma una nota dell'assessore regionale alla Salute Riccardo Riccardi. ""Il potenziamento dell'attività chirurgica del Cattinara rientra nell'obiettivo dell'amministrazione regionale, di concerto con l'Azienda, di  sostenere l'elevata capacità di risposta della struttura"

"Con l'assunzione di nuovi anestesisti, infermieri e operatori socio-sanitari continua l'attività di potenziamento dell'offerta dell'ospedale Cattinara di Trieste,
incrementando le risorse umane a disposizione delle sale operatorie con l'obiettivo dell'abbattimento dei tempi e delle liste di attesa per i pazienti chirurgici e in particolare oncologici". Ad affermarlo è l'assessore regionale alla Salute Riccardo Riccardi a margine della firma del provvedimento di assunzione di nuovo personale per l'AsuiTs da parte del Commissario Straordinario avvenuta nei giorni scorsi. 

I posti di lavoro

Le assunzioni riguarderanno otto medici anestesisti e, in attesa della conclusione del concorso in atto, anche nove infermieri che verranno impiegati nella Diagnostica per immagini. La futura assunzione degli infermieri segna un incremento di sei unità rispetto a quelle presenti ad agosto 2019. Infine, saranno assunti anche sei operatori socio-sanitari sempre dedicati a sostenere l'incremento delle attività delle sale operatorie. 

Quattrocento posti per operatore socio sanitario, in arrivo i corsi gratuiti

Le parole di Riccardi

"Il potenziamento dell'attività chirurgica del Cattinara - sottolinea Riccardi - rientra nell'obiettivo dell'amministrazione regionale, di concerto con l'Azienda, di 
sostenere l'elevata capacità di risposta della struttura e la sua attrattività". AsuiTs, tra tempi determinati e indeterminati, ha previsto anche l'assunzione di un chirurgo plastico, di un medico di gastroenterologia e di un internista.

Accanto a questi saranno assunti un farmacista ospedaliero, otto fisioterapisti, un logopedista, cinque tecnici di laboratorio biomedico, sei radiologi, un assistente sanitario, due ortottisti, un tecnico di neurofisiopatologia e tre assistenti amministrativi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque metodi naturali per un piano cottura brillante

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Delirio in piazza Libertà: sacco lanciato tra auto in corsa e urla senza senso

  • Malore fatale al Molo G: deceduto uomo di 77 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento