Non rientra a casa, 80enne disperso in val Rosandra

Lo attendevano per pranzo, ma non è rientrato. La stazione di Trieste del Soccorso Alpino e speleologico ha fatto partire intorno alle 19 le ricerche di un ottantenne triestino la cui scomparsa è stata segnalata dai familiari dopo aver ritrovato essi stessi la vespa con cui si era recato nei pressi dei sentieri che più frequentava

Riceviamo e pubblichiamo.

Lo attendevano per pranzo, ma non è rientrato. La stazione di Trieste del Soccorso Alpino e speleologico ha fatto partire intorno alle 19 le ricerche di un ottantenne triestino la cui scomparsa è stata segnalata dai familiari dopo aver ritrovato essi stessi la vespa con cui si era recato nei pressi dei sentieri che più frequentava, in località San Lorenzo, comune di Dolina-San Dorligo della Valle (TS). Sul posto è stata già effettuata pochi minuti fa una perlustrazione dall'alto con l'elicottero della Protezione Civile. Le squadre di terra si stanno organizzando per battere i sentieri. Seguiranno aggiornamenti appena possibile.

ricerca Persone disperse-2

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Cade sulla Napoleonica: ferita dopo un volo di 20 metri

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Auto contro linea 11 in via Foscolo: sei feriti nell'autobus (FOTO)

  • Frontale moto-furgone in via Brigata Casale: grave un 26enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento