Palazzo Carciotti: progetto per albergo di lusso da investitori austriaci

Prevista anche una schiera di negozi sullo stesso target. La prima valutazione, inclusa la parte monumentale, si aggira intorno ai 20 milioni di euro

Un hotel extralusso a Palazzo Carciotti, questo il probabile destino dello storico edificio affacciato sul golfo, uno dei massimi esempi di architettura neoclassica a Trieste. L'emittente locale Telequattro diffonde la notizia: un grande gruppo austriaco ha dimostrato concreto interesse nel voler acquistare il palazzo con l'intento di adibirlo a struttura ricettiva a cinque stelle. 

Gli investitori stanno effettuando operazioni analoghe in altre zone dell'area mitteleuropea, palazzo Carciotti diventerebbe quindi parte di un disegno più ampio. L'assessore al patrimonio Lorenzo Giorgi, che ha di recente annunciato anche la vendita della Fiera di Trieste a un altro gruppo austriaco, e ha più volte ricoperto il ruolo di "agente immobiliare" per l'occasione, dichiara: «Questi non sono i classici imprenditori spaventati dai 15.000 metri quadrati di struttura. L'architetto inviato dal gruppo in questione ha dimostrato interesse dal primo sopralluogo e aveva già con sè alcune piantine e bozze di progetto».

Pare che le prime fasi del progetto stiano proseguendo, con il consenso degli investitori, che attendono di proporre la loro offerta all'asta. La prima, prevista in autunno, probabilmente sarà deserta (una prassi per abbassare il prezzo dell'immobile), e si prevede che l'offerta sarà avanzata nel secondo appuntamento. Il palazzo è stato al momento valutato per 17 milioni di euro esclusa la parte monumentale, ossia la facciata con il colonnato. Includendola si supereranno di certo i 20 milioni. 

L'idea iniziale prevede, oltre al lussuosissimo albergo, una schiera di negozi sullo stesso target. L'mministrazione comunale dichiara tuttavia di voler mantenere il sito in parte visitabile dai triestini e dai turisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Uccise Nadia Orlando: si suicida dopo la condanna a 30 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento