"Open day 112": cittadini in visita a Palmanova per conoscere il lavoro degli operatori

In occasione della Giornata europea del 112 circa un centinaio di visitatori hanno visitato tutte le strutture del centro, tra le quali la Sores

Un centinaio di cittadini ha preso parte al centro operativo della Protezione civile di Palmanova all'"Open Day 112" in occasione della Giornata europea del 112.
Dalle 10 alle 14 i visitatori, tra cui molti ragazzi, dopo aver ascoltato un'introduzione generale, hanno potuto apprezzare da vicino il lavoro quotidiano degli operatori del Numero unico di emergenza e il supporto tecnologico che permette di visualizzare e attivare la "macchina dei soccorsi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso degli incontri, organizzati di ora in ora alla presenza anche delle forze dell'ordine e dei vigili del fuoco, sono state aperte alle visite tutte le strutture del centro, tra le quali la Sores (Sala operativa regionale emergenza sanitaria) che gestisce le chiamate e i soccorsi sanitari.
In particolare, gli operatori della Protezione civile hanno invitato i cittadini intervenuti all'"Open Day 112" a scaricare l'app salvavita "Where Are U", che serve alla localizzazione immediata del chiamante per velocizzare le operazioni di soccorso.
Il servizio Nue è attivo in Friuli Venezia Giulia da aprile 2017.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta esplosione in zona Campanelle, gravissimi due giovani

  • Terrore a Barcola: spari in pineta, è caccia all'uomo

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Sparatoria con inseguimento a Barcola, arrestato a Grignano

  • Sparatoria ed inseguimento a Barcola, sullo sfondo una storia di droga

  • Spari a Barcola: è un avvocato l'arrestato per spaccio di droga

Torna su
TriestePrima è in caricamento