"Te son de Trieste se...": ghiaccio nei park di Cattinara, Cosolini replica: «Concessionario privato»

Nel gruppo di riferimento della città (prossimo ai 18 mila iscritti) il post di S.Z. denuncia la situazione dopo la nevicata/ghiacciata: «Vergognoso!!! Tutti e due i parcheggi inaccessibili e completamente iazadi». Il sindaco: «Il concedente è l'Azienda Ospedaliera, il concessionario il gestore privato del park»

foto di Gianni Ravnic

«Vergognoso!!! Tutti e due i parcheggi dell'ospedal de Cattinara inaccessibili e completamente iazadi e nisun non xe sta bon de mandar qualchidun per far qualcosa??? ...senza parole... E se un ga bisogno??? Poi magari i xe anche capaci de mandar i tubi (Polizia Locale, ndr) a far cassa per divieti de sosta... Vergognoso...». 

Il post-denuncia-segnalazione è stato pubblicato da S.Z. nel gruppo Facebook di riferimento per i triestini "Te son de Trieste se..." (ormai vicino ai 18 mila iscritti) si va ad aggiungere ai tanti legati all'emergenza neve e le misure messe in atto dall'amministrazione comunale durante gli scorsi due giorni. Una polemica che il sindaco Cosolini ha voluto spegnere oggi pomeriggio rispondendo a chi accusava lui e la giunta per la situazione dei parcheggi di Cattinara.

«Il concedente è l'Azienda Ospedaliera, il concessionario il gestore privato del park», ha spiegato Cosolini; «questo lo sapevamo già sindaco, rimane il fatto che nessuno provvede», ha replicato un'utente che si è vista rispondere dal primo cittadino: «Da qualche commento sopra non sembrava così evidente... A sto punto si sa anche chi deve provvedere».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Il virus in Fvg non si ferma: 114 nuovi positivi e sette decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento