Pericoloso fenomeno "ketamina" tra i giovani

16.11 - Il Capitano Pasquariello: «Effetti molto simili all'eroina, ma costa molto meno. Potente allucinogeno che crea anche la paralisi»

Riguardo la retata antidroga dei Carabinieri al concerto di Manu Chao a Borgo Grotta Gigante, con relativo arresto di un 19enne ritenuto spacciatore in quanto trovato in possesso di svariati grammi di diverse sostanze stupefacenti, tra cui la «pericolosissima ketamina», ci ha spiegato il Capitano Pasquariello

Oltra al fatto che «questa sostanza sta diventando sempre più di moda tra i giovani - afferma il Capitano -, forse anche per il costo basso (circa 20 euro al grammo), si tratta di una droga sintetica, quindi a basso costo, ma ancora più pericolosa per l'organismo». 

«La ketamina è nata come anestetico per cavalli, ora viene spacciato come potente allucinogeno, che molti paragonano all'eroina - spiega Pasquariello -. Viene assorbita per via nasale, come la cocaina, e quindi non ha bisogno di aghi. La pericolosità sta nel fatto che oltre allo stordimento, spesso provoca la completa paralisi anche per molti minuti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

  • Camioncino Acegas si schianta contro un muro in via Sottomonte

Torna su
TriestePrima è in caricamento