Pescatori di frodo inseguiti fino a Grado da motovedetta slovena

Dalla perquisizione sono risultate violazioni in materia di pesca sportiva ed è stata rinvenuta attrezzatua vietata. La procura di Gorizia sta verificando se alla base della fuga ci fossero altre motivazioni

Foto di repertorio

Due natanti in fuga, uno ancora non identificato nell'inseguimento di alcuni pescatori di frodo da parte di una motovedetta slovena, giunta fino a Grado. Qui, come riporta Rai Fvg, è scattata l'allerta nazionale ed è stato bloccato dalla guardia costiera italiana un altro natante sfuggito ai controlli della polizia slovena.

Sull'imbarcazione, tre pescatori sportivi residenti nella Bassa friulana. Dalla perquisizione sono risultate violazioni in materia di pesca sportiva ed è stata rinvenuta attrezzatua vietata. Dell'episodio è stata informata la Procura di Gorizia, che ha disposto approfondimenti per verificare se alla base della fuga ci fossero altre motivazioni

Ambiente: la guardia costiera "ripulisce" i fondali davanti alle rive (FOTO)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nave Jonio, Salvini chiede l'arresto dell'armatore triestino Alessandro Metz

  • Cronaca

    Venticinque anni senza verità, la cerimonia per Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

  • Cronaca

    Trieste sul NY Times: "Un porto dimenticato farà entrare la Cina in Europa"

  • Cronaca

    Installati i primi tre defibrillatori pubblici in centro

I più letti della settimana

  • Si lancia contro un'auto per simulare un incidente: arrestato per truffa

  • Si amputa la mano per truffare l'assicurazione

  • Apre Crops: insalate e zuppe da personalizzare e comporre (FOTO)

  • Guidava ubriaco e senza patente: denunciato

  • Vicenza-Triestina 0 a 2 | Le pagelle: Costantino-Procaccio, uno due micidiale

  • Fedriga ha la varicella, gogna social dai fan di Burioni

Torna su
TriestePrima è in caricamento