Scoperte pitture rupestri nella grotta di San Romualdo

Le pitture rupestri preistoriche risalgono a più di 30mila anni fa, in pieno Alto paleolitico

foto: Museo archeologico istriano di Pola

Grande momento per l'archeologia in Croazia e Istria. Come riportato dal media voce.hr, sono state portate alla luce pitture rupestri preistoriche risalenti agli albori dell'umanità, più di 30mila anni fa. La grande scoperta è stata fatta da un'equipe internazionale di esperti spagnoli e francesi presso la grotta di San Romualdo.

Al seguito delle analisi, la grotta ha rivelato 44 tracce pittoriche di colore rosso e ocra rappresentanti stambecchi, un bisonte e figure umane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La grotta si trova a 120 metri sopra il livello del mare, sul pendio meridionale del Canale di Leme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Va a sbattere contro un cassonetto, brutto incidente in strada di Fiume

  • La Slovenia fa dietrofront: le frontiere apriranno gradualmente

  • La giunta "riscrive" il calendario delle feste: la Liberazione sarà il 12 giugno

Torna su
TriestePrima è in caricamento