Scoperte pitture rupestri nella grotta di San Romualdo

Le pitture rupestri preistoriche risalgono a più di 30mila anni fa, in pieno Alto paleolitico

foto: Museo archeologico istriano di Pola

Grande momento per l'archeologia in Croazia e Istria. Come riportato dal media voce.hr, sono state portate alla luce pitture rupestri preistoriche risalenti agli albori dell'umanità, più di 30mila anni fa. La grande scoperta è stata fatta da un'equipe internazionale di esperti spagnoli e francesi presso la grotta di San Romualdo.

Al seguito delle analisi, la grotta ha rivelato 44 tracce pittoriche di colore rosso e ocra rappresentanti stambecchi, un bisonte e figure umane.

La grotta si trova a 120 metri sopra il livello del mare, sul pendio meridionale del Canale di Leme.

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Trieste-Lussinpiccolo in aliscafo: dal 29 giugno al via i collegamenti

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento