Porta a porta Muggia, dove e come ritirare i bidoncini e i sacchi

«Rispetto ai conferimenti dei rifiuti, si invita all’utilizzo dei sacchetti secondo il colore di riferimento di ciascun rifiuto (blu-carta/cartone; giallo-plastica; verde-vetro/barattolame; nero-secco residuo»

«Per semplificare il reperimento del materiale necessario per attuare il nuovo sistema di raccolta anche da parte di tutti coloro che non hanno ricevuto o che inizialmente hanno rifiutato l’occorrente, dal 3 maggio al 28 giugno, tutti i martedì ed i giovedì di maggio e giugno, con orario dalle 9:30 alle 11:00, presso i magazzini comunali di via di Trieste sarà offerta l’opportunità, a ciascun richiedente, di ritirare n.1 bidoncino verde per il vetro, n.1 bidoncino marrone per l'umido, n. 50 sacchi gialli, n. 50 sacchi blu , n. 50 sacchi neri».

«Rispetto ai conferimenti dei rifiuti, si invita all’utilizzo dei sacchetti secondo il colore di riferimento di ciascun rifiuto (blu-carta/cartone; giallo-plastica; verde-vetro/barattolame; nero-secco residuo): il materiale non va necessariamente conferito attraverso la dotazione NET, ma può essere usato qualsiasi sacchetto in vendita purché del colore della giornata di ritiro. In questo primo periodo, infatti, sono stati raccolti molti sacchi di colori o materiali non consoni che purtroppo, proprio per questo aspetto, non possono essere differenziati incrementando, ovviamente, la quota di secco residuo».

«Altresì si invita a differenziare con quanta più accortezza possibile all’interno di ciascuna categoria: questo primo periodo ha visto conferimenti di qualsiasi tipo all’interno di plastica, carta e vetro. Se il disorientamento iniziale e l’errore in buona fede sono più che comprensibili, rinvenire plastica o umido nella carta, per esempio, risulta difficile da ricondurre a queste possibilità e vanifica la bontà dell’intero conferimento. Ribadendo che, a differenza di quanto avviene in molti altri comuni, l’Amministrazione comunale ha optato per non multare gli errati conferimenti, si ricorda che gli stessi saranno prossimamente segnalati dalla presenza di un bollino e dal non ritiro».

«Si avvisa, inoltre, che il centro di raccolta di Vignano resterà chiuso nella giornata di martedì 1 maggio 2018 e che si sono conclusi gli appuntamenti con lo sportello mirato che in questo mese di avvio del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti PAP si è interfacciato con i cittadini che ne hanno riscontrato l’esigenza. Un servizio che si affiancava alla possibilità di rivolgersi all’URP in piazza della Repubblica o di chiamare il numero verde net 800 520 406; due opzioni che resteranno ora comunque a disposizione per continuare a raccogliere segnalazioni o dare informazioni».

«Dopo i vari incontri pubblici preliminari di febbraio, infatti, e lo sportello itinerante attivo in tutto il territorio quotidianamente per tutto il mese di marzo (in concomitanza dell’introduzione del sistema PAP affiancato dal persistere dei bidoni stradali), da aprile (mese di partenza in modo esclusivo del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti), l’attività di informazione e confronto era proseguita garantendo, appunto, uno sportello mirato due volte a settimana».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Abbiamo constatato che la tipologia di servizio di cui il cittadino usufruisce in questa fase è di pura segnalazione, mentre, giorno dopo giorno, si è superata la fase di confronto che necessitava dell’affiancamento da parte dei tecnici. Tecnici che sono comunque a disposizione e che non si stanno risparmiando per dare risposte concrete e in tempi rapidi» ha chiarito l’assessore Laura Litteri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus in Fvg: rallentano i contagi e i decessi, guarite 102 persone

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento