Prende a calci un distributore di palline, minorenne nei guai

E' successo a Cortina. Si tratta di un 17enne triestino che è stato identificato dai carabinieri grazie alle immagini delle telecamere di servizio

Ieri, 7 settembre, a seguito dei dovuti accertamenti, i Carabinieri di Cortina hanno denunciato un 17enne triestino, che ha danneggiato un distributore di palline di gioco prendendolo a calci. Il fatto è avvenuto il 2 settembre nel piazzale degli autobus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri sono riusciti a risalire al responsabile grazie alle immagini delle telecamere di servizio e alle testimonianze raccolte direttamente sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Coronavirus, numeri choc alla casa di riposo La Primula: 39 su 40 positivi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento