Melara, presepe vietato a scuola: si festeggia il "Natale laico"

Come ormai da qualche anno a questa parte, anche nel 2015 l'istituto comprensivo Iqbal Masih (scuola materna, elementare e media) a Melara ha optato per festeggiamenti natalizi "laici", eliminando tutti i possibili legami alla Natalità

Come ormai da qualche anno a questa parte, anche nel 2015 l’istituto comprensivo Iqbal Masih (scuola materna, elementare e media) a Melara ha optato per festeggiamenti natalizi “laici”, eliminando tutti i possibili legami alla Natalità. Come ovvio, la Diocesi di Trieste non ha mai visto di buon occhio questa iniziativa schierandosi in senso contrario, anche se tali festeggiamenti a Melara sono ormai una consuetudine.

L'anno scorso, però, un docente aveva provato un ritorno al passato, ma la maggioranza aveva bocciato la proposta. Una volta diventato istituto comprensivo, è stato realizzato un documento che prevede infatti come la confessione religiosa può essere svolta solamente al di fuori della scuola, dunque anche i festeggiamenti natalizi cattolici non devono essere celebrati in classe.

L’albero, stando a quanto deliberato dal consiglio d’istituto, avrebbe una significato diverso e non verrebbe identificato con la religione cattolica per cui è ben accetto nella scuola, mentre invece il presepe è off-limits.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (43)

  • Avatar anonimo di francesca
    francesca

    La scuola di Melara, oggi Istituto Comprensivo Iqbal Masih, dovrebbe essere portata in palmo di mano come esempio di grande democrazia e rispetto dei diritti dell'infanzia...non aditata perché manchevole di cinque statuine del presepio. In 15 anni che vi ho lavorato, non sono mai mancate le feste e i cori di natale, i lavoretti fatti dai bambini come augurio e l'albero nell atrio, come non è mai mancato quel meraviglioso clima natalizio di grande sensibilità verso le famiglie più bisognose.Ora perché un gruppo di pazzi fanatici mette a repentaglio la stabilità del mondo, dobbiamo noi metterci in discussione?Siamo noi a dover ostentare forme di riconoscimento della nostra appartenenza tradizionale?Loro vanno discussi, non la nostra evoluzione.!!!!.Vergogna

    • Avatar anonimo di Sofia
      Sofia

      Il clima natalizio?! Ahahah intende quindi il clima della natività di Gesù, visto che deriva proprio da quello la parola NATALE... ignoranti mi pare che non siamo noi. Da festeggiare quindi mi pare che non ci sia niente, mi fa ridere, clima natalizio per i più bisognosi (come se nel resto dell'anno non ci fossero)... Per informazione anche quello che tutti chiamano Babbo Natale deriva da una festa cristiana, cioè quella di San Nicola. le persone quindi festeggiano a sentimento senza un criterio, questa si che è una scuola seria che festeggia qualcosa di cui non ha nemmeno idea mi sembra di capire!

    • Perfetto. Condivido in pieno!

  • Avatar anonimo di Cinzia
    Cinzia

    Perché  chiamarle vacanze di Natale ? Invito il dirigente scolastico, e tutti gli insegnanti in accordo con la sua idea,a lavorare il 25 dicembre per i bambini di altre religioni che non festeggiano il Natale! Mi sembra una cosa simpatica e molto democratica! Buone feste a tutti....

    • Avatar anonimo di Fabio
      Fabio

      Cinzia, Io appoggio in pieno questa linea!!! Il problema è che ne il dirigente, ne gli insegnanti rinunceranno mai alle vacanze, nemmeno per la nostra evoluzione (ripreso da Francesca in alto)

  • Avatar anonimo di adriana
    adriana

    allora sarebbe bene che sia gli studenti che gli insegnanti vadano a scuola visto che non riconoscono il Natale  TUTTI A SCUOLA !!!

  • Avatar anonimo di Giannif
    Giannif

    Pertanto tutti i bimbi senza regali natalizi, tutti i papa e mamme al lavoro, non si facciano gli auguri a nessuno, e mi raccomando, anche capodanno, pasqua, .... Omini tristi..... Quante piade in tel cxx che gavesi bisogno de ciapar tutti sti perbenisti pseudo colti

  • Avatar anonimo di Franca
    Franca

    GRANDE DIRIGENTE SCOLASTICO,una persona veramente attenta e lungimirante. VIVA LA SCUOLA LAICA CHE ACCOGLIE TUTTI, VIVA IQBAL, CHE PROTEGGA I BAMBINI DA LASSU', CHE LI PROTEGGA DALLE TESTE BACATE DEGLI ADULTI.

    • Avatar anonimo di Fabio
      Fabio

      Soprattutto dalla tua, che preferiresti togliere ai bambini una delle feste più belle che abbiamo!

      • Avatar anonimo di Boba
        Boba

        Fabio, condivido !

  • Avatar anonimo di Sofia
    Sofia

    Volessi aggiunger che el Presepe, oltre a esser cultura (quela che voi credè che qualchidun se possi offender se la vien espressa) xe opera del nostro patrono d'Italia, e nelle scole no saria mal ricordarlo visto che la gente no sa nianche chi xe e non vien mai citado, bisognasi ricordarlo, motivo in più per insegnar qualcosa ai muletti ... scuseme per chi no lo sa xe San Francesco d'Assisi!!!

  • Non capisco il festeggiamento del Natale laico. Il Natale è una festa cristiana che ricorda la nascita di Gesù. Quindi chi non crede non dovrebbe festeggiare e non inserirsi in tale ricorrenza .

    • Avatar anonimo di Franca
      Franca

      falso informati bene su cosa e' il natale prima

  • Avatar anonimo di enrico
    enrico

    Per fortuna che vivemo in un mondo governado da lesi, anche l'albero Xe un simbolo Cristian!! W Cristo Re!!!!!

  • Se non se festeggia el nadal allora la scola resta verta?... Poveri muleti, gli unici a Trieste che ghe tocherà saltar le feste de nadal e pasqua...

  • Avatar anonimo di Andrea
    Andrea

    Preside maestri e professori....una vergogna. E anche i genitori che stanno zitti.

    • Avatar anonimo di Andrea
      Andrea

      A tuo parere molte persone dovrebbero vergognarsi perché tacciono, a mio parere invece dovresti vergognarti tu perché parli a questo modo. Avresti almeno potuto usare un altro soprannome, adesso sembra che ci sia un "Andrea" schizofrenico che commenta un po' a favore e un po' contro :-D

      • Avatar anonimo di Luca
        Luca

         tu perché parli a questo modo. IN QUESTO MODO

  • Avatar anonimo di Roby
    Roby

    Aver paura di qualche statuina di terracotta....dove siamo finiti....

    • Avatar anonimo di michele
      michele

      Per sicurezza mi go meso nel presepe un per de Panzerjager Tiger e Panzerkampfwagen Tiger.... :D

    • No...purtroppo siamo noi che abbiamo paura della nostra storia e delle nostre radici e cancelliamo tutto per rispetto di chi in realtà non ci rispetta...questo è peggio!!!

  • Avatar anonimo di Boba
    Boba

    E cossa se se pol spetàr de una scola con quel nome ?

    • Avatar anonimo di Andrea
      Andrea

      Bel commento da deficiente. Se avessi una vaga idea di chi sia stato Iqbal Masih capiresti che solo una bestia può dire quello che hai detto. 

      • Avatar anonimo di Luca
        Luca

        iera pakistan cristian quindi festegiava pasqua e nadal......la scola che no vol festegiar pasqua  e nadal lo faria solo rigirar nela tomba.....e andrea lasitelo dir...se te ga de sparar ofese se qualchidun meti comenti che no te piasi alora mi te mando a strafanql e te dico anche magnime una bela feta del ql. mus de ciapir coi vermi

      • Avatar anonimo di paulo
        paulo

        Apparteneva ad una famiglia cristiana del Pakistan, chissa' se sarebbe contento di sapere che in una scuola che lo ricorda non si festeggia il Natale

      • Avatar anonimo di Boba
        Boba

        Cattocomunista ?

        • Avatar anonimo di Elpridio Carabossi Lanzi
          Elpridio Carabossi Lanzi

          mi no so chi sia e nemmeno me ciava. So solo che se almeno 200 persone triestine che meriteria de esere ricordade con nome de una scola, ma fa figo ricordar un afgansirian...

  • Avatar anonimo di valentina
    valentina

    Quindi mi piacerebbe sapere se dal 23/12 al 7/12 la scuola e' aperta visto che non si festeggia il Natale? Curiosità....

    • Credo proprio che la scuola sarà chiusa, laico si, ma alle feste i professori non rinunciano!!!

      • Avatar anonimo di paulo
        paulo

        Festegeremo San Zeno Colo' patrono dei sciatori

  • Avatar anonimo di paola
    paola

    el problema xe che uno (el preside) decidi per tutti.se se fsria un referendum interno alla scuola (docenti e alunni o genitori)saria meio

  • Avatar anonimo di Elpridio Carabossi Lanzi
    Elpridio Carabossi Lanzi

    ma cossa xe el nadal "laico"? el nadal xe la festa della nascità de gesù! se se anticristiani pazienza, almeno evitè ste assurdità logico-storiche. Sennò el 2 giugno fe la festa della repubblica monarchica o el 25 aprile la festa della Liberazion fascista. Ignoranti.

    • Avatar anonimo di Franca
      Franca

      il natale è UNA FESTA PAGANA, solstizio d'inverno, mai sentito? W LE CAPRE

      • Avatar anonimo di Luca
        Luca

        il natale è UNA FESTA PAGANA, solstizio d'inverno, mai sentito? W LE CAPRE Franca ti te festegi Santa Maria Egiziaca me sa :D

      • Avatar anonimo di mauro
        mauro

        il natale era una festa pagana poi è stato sostituito nome e significato e dal nome stesso ricorda la natalità di Gesù.Da quel momento parlare del natale non ha avuto più il significato di sostizio d'inverno.

  • Avatar anonimo di Beth
    Beth

    Evviva il Presepio, antichissima tradizione culturale, artistica e religiosa.  

  • Melara...un posto de merd@ anche a Nadal!!!

    • Avatar anonimo di Andrea
      Andrea

      Evidentemente non hai mai messo piede in quelle scuole. Probabilmente nemmeno in qualsiasi altra scuola.

      • Grazie ma di mettere piede in quelle scuole laiche non ci tengo e non ci penso nemmeno, io ho frequentato le mie dove il presepe e l'albero c'erano e ci sono tuttora e il Natale si festeggia come si deve...

        • Avatar anonimo di Andrea
          Andrea

          E fra una festa e l'altra a quanto pare non sono riusciti a insegnarti nulla. Nel presepio della vita presumo tu sia quel pastore che dorme al riparo di un arbusto ignaro di tutto ciò che accade intorno. 

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Emergenza Bora: raffiche a 140 km/h. Viabilità modificata e qualche ferito lieve (VIDEO)

  • Cronaca

    Spaccio di droga a Trieste, polizia arresta altro trafficante

  • Cronaca

    Vaccini obbligatori, il Tar respinge il ricorso dei genitori: obbligo per 9 mila bambini

  • Cronaca

    Eataly si svela: 85 posti di lavoro per il negozio "dedicato ai venti" (FOTO TOUR)

I più letti della settimana

  • Emergenza Bora: raffiche a 140 km/h. Viabilità modificata e qualche ferito lieve (VIDEO)

  • "Mary Poppich e la Bora a 180 Km/h": il video di Maxino è virale

  • #AllertameteoTS lanciato dal Comune: condizioni meteo in peggioramento

  • Bagno a Barcola con Bora a 140 Km orari, «Lo faccio ogni giorno, per me è normale» (FOTO)

  • Schianto mortale di via Carnaro: Marzio Sai lascia moglie e due figli

  • "Gelicidio" sul Carso: incidenti a raffica. Mezzi spargisale in azione: riaperta la SP35 dal Quadrivio di Opicina

Torna su
TriestePrima è in caricamento