Deboli pioggie al mattino e bore moderata

Dopo il passaggio del fronte freddo nella notte tra sabato e domenica, sulla regione affluiranno correnti decisamente secche e fredde per qualche giorno.

Dopo il passaggio del fronte freddo nella notte tra sabato e domenica, sulla regione affluiranno correnti decisamente secche e fredde per qualche giorno.

Domenica 26 novembre
Nella notte e al mattino precipitazioni residue in genere deboli, moderate ad est, con Bora da sostenuta a moderata sulla costa e vento da nord o nord-est in quota. Neve oltre i 400-600 m. Dal pomeriggio le precipitazioni cesseranno a partire da ovest con schiarite. Vento in attenuazione. In serata farà più freddo con probabile ghiaccio al suolo anche a fondovalle nelle zone innevate.

Lunedì 27 novembre
Cielo sereno su tutta la regione con atmosfera secca e decisamente fredda al mattino. Gelate notturne diffuse in pianura, intense sui monti anche a fondovalle. Sulla costa al mattino possibile residuo Borino.

Martedì 28 novembre
Al mattino sereno e freddo con gelate sui monti ed in pianura. In giornata aumento della nuvolosità.

Mercoledì 29 novembre
In prevalenza coperto con precipitazioni diffuse, più deboli a ovest, più abbondanti ad est. Neve sui monti probabilmente fino a fondovalle.

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Malore fatale per un operaio nel cantiere di via San Michele

  • Una proposta di matrimonio "da film" al cinema Nazionale

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento