Meteo: le previsioni per giovedì 3 gennaio

Sulla regione affluiscono correnti da nord, molto fredde ed intense in quota sulle Alpi, dove sono anche un po' più umide, mentre sulle zone pianeggianti l'afflusso è più moderato e l'aria più secca e meno fredda

Sulla regione affluiscono correnti da nord, molto fredde ed intense in quota sulle Alpi, dove sono anche un po' più umide, mentre sulle zone pianeggianti l'afflusso è più moderato e l'aria più secca e meno fredda.

Giovedì 3 gennaio 

Sui monti cielo da poco nuvoloso sulle Prealpi a variabile sulle Alpi con venti da nord forti e molto freddi in quota, possibili raffiche anche nelle valli. Su pianura e costa cielo sereno o poco nuvoloso, freddo di notte in pianura; sulla costa vento moderato al mattino da nord-est, nel pomeriggio da nord-ovest.

Venerdì 4 gennaio

Cielo variabile per velature, anche consistenti, ad alta quota. Sulla provincia di Trieste soffierà Bora moderata e probabilmente prevarrà cielo poco nuvoloso.

Sabato 5 gennaio

Nuvolosità variabile.

Domenica 6 gennaio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cielo variabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento