Paura all'Università: principio d'incendio in Aula Magna (FOTO E VIDEO)

Durante le elezioni del nuovo rettore un faretto sul soffitto è andato in fiamme e vista l'altezza del focolaio è stato necessario chiamare i Vigili del Fuoco. Spostato il seggio per l'elezione del nuovo rettore

Mezzora di spavento all'Università, nell'edificio centrale di piazzale Europa: durante le elezioni del nuovo rettore in Aula Magna si è verificato un principio d'incendio. Secondo le testimonianze le fiamme si sono originate da un faretto sul soffitto e vista l'altezza del focolaio è stato necessario chiamare i Vigili del Fuoco. Intervenuti con l'autopompa, gli operatori hanno spento le fiamme prima che si propagassero. Viste le esalazioni, l'aula è stata sgomberata e l'edificio evacuato. Al momento (ore 13:50) tutti sono rientrati e l'area è stata messa in sicurezza. Spostato il seggio per le imminenti elezioni del nuovo Rettore in sala Atti Cacciaguerra (primo piano, ala destra).

Università, si elegge il Rettore: confronto tra candidati

A73AD1A5-B9BD-476A-A97C-38C9FAEA8AE0-2

Non è stato l'unico inconveniente logistico degli ultimi tempi nella sede universitaria: qualche settimana fa una porzione di intonaco si è staccata dal soffitto cadendo lungo la tromba delle scale. Fortunatamente nessuno si è fatto male perché il fatto si è verificato durante il weekend e l'area è stata transennata per qualche giorno causa lavori.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Principio d'incendio nella notte in via Udine

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Cade sulla Napoleonica: ferita dopo un volo di 20 metri

Torna su
TriestePrima è in caricamento