Richiedenti asilo arrestati per spaccio: sequestrati 150 grammi di hashish e denaro contante

L'arresto (convalidato) è stato effettuato dai Carabinieri nei pressi del Molo Audace: i due alla vista dei militari hanno tentato la fuga

foto di repertorio

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio nel centro città, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Trieste, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Investigativo, hanno arrestato in flagranza di reato due cittadini stranieri “richiedenti protezione internazionale” per traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

I due, Z. N. e Z. R., entrambi ventunenni di nazionalità afghana gravati da precedenti di polizia per rapina, lesioni personali e inosservanza delle norme sull’ingresso e la permanenza in Italia, verso le dieci di sera erano stati notati da una pattuglia di passaggio nei pressi del Molo Audace.

I Carabinieri, insospettiti dal loro atteggiamento particolarmente cauto e circospetto, li hanno avvicinati per controllarli. Alla vista dei militari, i due hanno tentato la fuga, ma sono stati immediatamente raggiunti. Una volta bloccati, sono stati perquisiti e trovati in possesso di 100 grammi di hashish, suddiviso in panetti.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire ulteriori 50 grammi di hashish, denaro contante, un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

Lo stupefacente, il denaro e il resto del materiale sono stati sequestrati e i due giovani sono stati arrestati e portati nel carcere di via del Coroneo: nella mattinata odierna poi gli arresti sono stati convalidati dal Giudice per le Indagini Preliminari di Trieste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Errore tecnico dell’Inps nel calcolo delle pensioni di dicembre e gennaio: ecco cosa fare

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento