Traffico internazionale profughi: 4 arresti per un giro di denaro da mezzo mln di euro all'anno

Operazione coordinata dall'Europol e nata dal monitoraggio dei Ros dell'Arma dei Carabinieri

Foto di repertorio

Scattata l'operazione del Raggruppamento operativo speciale (Ros) dell'Arma dei Carabinieri,  in collaborazione con le polizie tedesca, ungherese e slovena che ha visto scoperchiare un'associazione dedita al traffico di esseri umani.

Costretti a pagare almeno mille euro a persona, spesso venivano stipati in furgoncini angusti anche fino a 36 persone.

Quattro gli arresti, dei quali due emessi in carcere, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Trieste, emessi dal Gip del Tribunale del capoluogo regionale.

I Ros e le polizie slovene, tedesche e ungheresi sono state coordinate dalla Europol, in un'operazione nata per il controllo dei flussi migratori sulla rotta balcanica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Malore fatale al Molo G: deceduto uomo di 77 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento