"Tilt building": 4 milioni per un centro tecnologico in piazza della Borsa

Un maxi investimento di Teorema e Fondazione Ananian per la riqualificazione dei due palazzi storici ai civici n° 1 e n° 2: il progetto rinnoverà l’area ma nel rispetto dello stile architettonico originale

Teorema, l’azienda italiana di Tecnologie IT partner di Microsoft, con sede in Area Science Park, prosegue nei piani di investimento sul territorio triestino con un ampio progetto di riqualificazione edilizia a Trieste e di apertura di un nuovo centro tecnologico a disposizione della città, dei giovani startupper dell’incubatore Tilt e degli imprenditori.

In accordo con la Fondazione Ananian, Teorema Engineering ha avviato la riqualificazione dei due palazzi storici di Piazza della Borsa, ai civici n° 1 e n° 2, oggi in disuso e in decadimento. In questo modo, rinnoverà l’area e vi realizzerà un centro ampio, moderno nel design e nella tecnologia ma perfettamente rispettoso dello stile architettonico originale e della Piazza in cui si trova. Sito in Piazza della Borsa 1 e 2, il Palazzo Tilt (Teorema Innovation Lab Trieste), diventerà la sede di Teorema e delle start-up inserite suo acceleratore di impresa. All’interno del Palazzo Tilt, ad ulteriore conferma di una partnership decennale, verrà anche aperto un ufficio di rappresentanza di Area Science Park. Il palazzo conterrà inoltre un centro conferenze contraddistinto da un uso diffuso di tecnologie di frontiera, un nuovo modo di presentare ai cittadini di Trieste conferenze e congressi. Al piano terra manterranno sede gli esercizi commerciali esistenti.

La riqualificazione dei palazzi storici – che riguarda oltre 3.000 metri quadrati - sarà completata in due anni e il valore dell’investimento tra Teorema e la Fondazione, proprietaria dei due immobili, ammonta a circa 4 milioni di euro.

L’operazione di restauro permetterà di restituire all’esterno e alla città la bellezza originale dei due palazzi nel rispetto totale dei vincoli imposti da un recupero di tipo conservativo. Per il progetto che riguarderà l’utilizzo e la suddivisione degli spazi interni, Teorema si è affidato ai giovani e creativi architetti triestini Pittino, Antonini, Schmid, Perossa, che arricchiranno i due palazzi internamente con componenti tecnologiche e di design.

«Il nostro Gruppo ha registrato, in particolare negli ultimi due anni, una crescita strutturale e un rapido sviluppo che hanno reso necessaria la ricerca di una sede ulteriore - afferma Michele Balbi, Presidente di Teorema - abbiamo scelto di restare a Trieste, confermare il forte sentimento di appartenenza alla città e al Nord Est, e dovendoci ingrandire, abbiamo voluto farlo nel cuore della città, grazie anche a un accordo di partnership con la Fondazione Ananian che ci ha seguito nel nostro piano di sviluppo. La scelta di portare gli uffici a due passi dalla Piazza più importante di Trieste è stata davvero irresistibile e strettamente collegata alla mission di Teorema come IT Factory, in un’ottica di contaminazione tra scienza e high-tech, con un forte richiamo ai salotti Triestini che hanno caratterizzato l’inizio dello scorso secolo».

Da sottolineare che Teorema negli ultimi anni ha avuto una media di 15 nuove assunzioni all'anno (22 nel 2016), «ma avremo assunto anche di più se avessimo trovato i profili adatti: sono migliaia i posti di lavoro liberi in questo settore in Italia. Abbiamo iniziato a tirare le somme dopo il lancio di Tilt: io sono contento di come è partito il progetto, molte adesioni e interessi all'inizio, ma non abbiamo ancora trovato startupper che ci aiutassero a decollare, noi non volgiamo creare aziende che in cinque anni non creino ricchezza».

tilt building-2

tilt building-5

tilt building-3

Potrebbe interessarti

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

  • Requisiti Reddito di cittadinanza, come fare domanda e quali regole rispettare

  • Gli effetti benefici dell'anguria, il frutto più atteso dell’estate

I più letti della settimana

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Avvistato squalo volpe nelle acque del golfo di Trieste

  • Svizzera-Trieste: autista abbandona pullman con 55 bambini all'autogrill per andare a Jesolo

  • Carico da oltre 9 tonnellate rovina addosso ad una macchina, illesi gli automobilisti

  • Trauma cranico dopo un tuffo in Val Rosandra: soccorso un 17enne

  • Auto contro linea 11 in via Foscolo: sei feriti nell'autobus (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento