Protesta contro raccolta differenziata a Muggia, Fareambiente: «Solidarietà ai muggesani»

«Differenziare i rifiuti è una cosa utile per la tutela ambientale, ma non si può renderla impossibile ed esasperare i cittadini con un sistema come quello previsto del porta a porta»

«La piazza davanti al Municipio piena è un evidente segnale di quanto sia sentito il disagio dei cittadini sul sistema addottato per la raccolta diferenziata a Muggia, abbiamo voluto essere presenti alla manifestazione di protesta e dare la nostra solidarietà ai muggesani» dichiara Giorgio Cecco, coordinatore regionale di FareAmbiente a margine dell'evento odierno.

«La raccolta differenziata è una cosa intelligente e utile anche per la tutela ambientale, ma non si può renderla impossibile ed esasperare i cittadini con un sistema come quello previsto del porta a porta, si evince anche in questo caso che non è sempre sostenibile e che deve essere comunque gestito al meglio - sottolinea Cecco -. Auspichiamo che l'Amministrazione comunale ascolti i cittadini».

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Trieste-Lussinpiccolo in aliscafo: dal 29 giugno al via i collegamenti

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento