Protesta contro raccolta differenziata a Muggia, Fareambiente: «Solidarietà ai muggesani»

«Differenziare i rifiuti è una cosa utile per la tutela ambientale, ma non si può renderla impossibile ed esasperare i cittadini con un sistema come quello previsto del porta a porta»

«La piazza davanti al Municipio piena è un evidente segnale di quanto sia sentito il disagio dei cittadini sul sistema addottato per la raccolta diferenziata a Muggia, abbiamo voluto essere presenti alla manifestazione di protesta e dare la nostra solidarietà ai muggesani» dichiara Giorgio Cecco, coordinatore regionale di FareAmbiente a margine dell'evento odierno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La raccolta differenziata è una cosa intelligente e utile anche per la tutela ambientale, ma non si può renderla impossibile ed esasperare i cittadini con un sistema come quello previsto del porta a porta, si evince anche in questo caso che non è sempre sostenibile e che deve essere comunque gestito al meglio - sottolinea Cecco -. Auspichiamo che l'Amministrazione comunale ascolti i cittadini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

Torna su
TriestePrima è in caricamento