Raid contro taxi e auto private tra Ponziana e Baiamonti

Rotti i vetri e rubati oggetti di scarso valore all'interno, ma anche merendine

il taxi di Giuliano Furlan

Almeno tre taxi e altrettante auto private sono state danneggiante e depredate nel corso della notte tra venerdì 9 e sabato 10 febbraio in zona Ponziana-via Baiamonti. Nel caso del taxi di Giuliano Furlan i vandali non si sono limitati a rompere il vetro anteriore lato passeggero, ma hanno anche rubato oggetti di scarso valore contenuti all'interno: un portamonete, un penna usb con la musica, una macchina fotografica da 50 euro e persino due merendine, magari per uno spuntino veloce tra un furtarello e l'altro.

I proprietari dei veicoli danneggiati hanno sporto denuncia presso le forze dell'ordine che hanno avviato le indagini nel tentativo di rintracciare i responsabili degi atti vandalici e furti. 

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento