Raid contro taxi e auto private tra Ponziana e Baiamonti

Rotti i vetri e rubati oggetti di scarso valore all'interno, ma anche merendine

il taxi di Giuliano Furlan

Almeno tre taxi e altrettante auto private sono state danneggiante e depredate nel corso della notte tra venerdì 9 e sabato 10 febbraio in zona Ponziana-via Baiamonti. Nel caso del taxi di Giuliano Furlan i vandali non si sono limitati a rompere il vetro anteriore lato passeggero, ma hanno anche rubato oggetti di scarso valore contenuti all'interno: un portamonete, un penna usb con la musica, una macchina fotografica da 50 euro e persino due merendine, magari per uno spuntino veloce tra un furtarello e l'altro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I proprietari dei veicoli danneggiati hanno sporto denuncia presso le forze dell'ordine che hanno avviato le indagini nel tentativo di rintracciare i responsabili degi atti vandalici e furti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta esplosione in zona Campanelle, gravissimi due giovani

  • Terrore a Barcola: spari in pineta, è caccia all'uomo

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Sparatoria con inseguimento a Barcola, arrestato a Grignano

  • Sparatoria ed inseguimento a Barcola, sullo sfondo una storia di droga

  • Tragedia a Sella Nevea: donna 55enne muore dopo un volo di 50 metri, abitava a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento