Raid contro taxi e auto private tra Ponziana e Baiamonti

Rotti i vetri e rubati oggetti di scarso valore all'interno, ma anche merendine

il taxi di Giuliano Furlan

Almeno tre taxi e altrettante auto private sono state danneggiante e depredate nel corso della notte tra venerdì 9 e sabato 10 febbraio in zona Ponziana-via Baiamonti. Nel caso del taxi di Giuliano Furlan i vandali non si sono limitati a rompere il vetro anteriore lato passeggero, ma hanno anche rubato oggetti di scarso valore contenuti all'interno: un portamonete, un penna usb con la musica, una macchina fotografica da 50 euro e persino due merendine, magari per uno spuntino veloce tra un furtarello e l'altro.

I proprietari dei veicoli danneggiati hanno sporto denuncia presso le forze dell'ordine che hanno avviato le indagini nel tentativo di rintracciare i responsabili degi atti vandalici e furti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Errore tecnico dell’Inps nel calcolo delle pensioni di dicembre e gennaio: ecco cosa fare

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • Frontale tra due auto sulla SP1: tre persone estratte dai Vigili del Fuoco

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

Torna su
TriestePrima è in caricamento