Raid dei ladri alla scuola media: danni ingenti e spariti 14 computer

Sul posto la Polizia e la Scientifica per i rilievi di rito

Raid dei ladri alla scuola media Bergamas di via dell'Istria nella notte tra venerdì e sabato: spariti ben quattordici computer per un valore stimato di 7.500 euro. Oltre al furto rilevante, l'istituto ha subito anche diversi danni causati dai ladri che si sono introdotti nell'istituto scolastico forzando due ingressi di sicurezza, per poi mettere a soqquadro uffici amministrativi, presidenza, segreteria e aule docenti in cerca di qualsiasi oggetto che potesse avere un valore economico; danneggiate anche le macchinette del caffè  e i distributori di merendine; infine, mancando all'appello alcuni mazzi di chiavi, si renderà necessaria la sostituzione delle serrature per evitare altre intruisioni notturne. 

Sul posto, dopo la dneuncia del dirigente Sergio Cimarosti, è intervenuta la Polizia e gli operatori della Scientifica hanno effettuato i rilievi di rito. Purtroppo l'impianto d'allarme non funziona da anni e la scuola non è provvista di telecamere di videosorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Brutto incidente in via Costalunga, un ferito

  • Uccise Nadia Orlando: si suicida dopo la condanna a 30 anni

  • La bimba simbolo dell'esodo rifiuta la cittadinanza del comune di Bassano

Torna su
TriestePrima è in caricamento