Anziana legata e imbavagliata in pieno giorno per rapinare casa

Brutta vicenda per una 70enne a Lignano Sabbiadoro, in servizio nell'abitazione di un imprenditore

Una donna di 70 anni è stata legata e imbavagliata da due uomini durante una rapina portata a termine ieri pomeriggio nella casa di un imprenditore a Lignano Sabbiadoro.
Come riportato da Udine Today, la donna, che aiuta la famiglia in alcune faccende domestiche, era da sola in casa quando è stata sorpresa dai due rapinatori che l'hanno legata a una sedia del soggiorno con nastro adesivo e imbavagliata con un indumento trovato in casa per evitare che urlasse e chiamasse aiuto. 

I rapinatori hanno rubato oro, monili e denaro contante per diverse migliaia di euro.
La donna è stata soccorsa dopo circa mezz'ora da una vicina di casa che, come d'abitudine, era andata a trovarla.
Sotto shock è stata accompagnata in pronto soccorso, dove i medici le hanno curato alcune abrasioni. L'anziana è stata dimessa con una prognosi della durata di sette giorni.
 Sul caso indagano i Carabinieri della stazione di Lignano Sabbiadoro e della compagnia di Latisana, intervenuti sul posto con il Nucleo operativo e radiomobile.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

Torna su
TriestePrima è in caricamento