Recuperata un'auto dal mare a Muggia: a bordo trovano un cadavere

L'auto è stata recuperata questa mattina dai vigili del fuoco intervenuti con una gru

Un cadavere all’interno di una Clio rossa finita sui fondali di Muggia è stato recuperato questa mattina, 1 dicembre, dai Vigili del fuoco.

Secondo le prime indiscrezoni, scrive Il Gazzettino, si tratterebbe di un uomo di 81 anni scomparso nel 2017. L'auto, che si trovava a 50 metri dal molo, è stata ripescata grazie all'intervento dei Vigili del fuoco intervenuti con una gru. Sul posto anche Carabinieri, Polizia.

Al momento l'area è transennata per consentire le operazioni di recupero del veicolo.


Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Esercito in centro, Famulari: "Non sono la miglior accoglienza per una città turistica"

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

Torna su
TriestePrima è in caricamento