Recuperata un'auto dal mare a Muggia: a bordo trovano un cadavere

L'auto è stata recuperata questa mattina dai vigili del fuoco intervenuti con una gru

Un cadavere all’interno di una Clio rossa finita sui fondali di Muggia è stato recuperato questa mattina, 1 dicembre, dai Vigili del fuoco.

Secondo le prime indiscrezoni, scrive Il Gazzettino, si tratterebbe di un uomo di 81 anni scomparso nel 2017. L'auto, che si trovava a 50 metri dal molo, è stata ripescata grazie all'intervento dei Vigili del fuoco intervenuti con una gru. Sul posto anche Carabinieri, Polizia.

Al momento l'area è transennata per consentire le operazioni di recupero del veicolo.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Da domani mascherine non più obbligatorie a distanza, sia all'aperto che al chiuso

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento