Recuperato un corpo senza vita al largo della diga vecchia

Il cadavere di un uomo intorno ai 70 anni è stato trovato dal Nucleo Soccorso Subacqueo Acquatico dei Vigili del fuoco

Il cadavere di un uomo sui 70 anni è stato recuperato, dopo l’allarme lanciato da un diportista, nella mattinata di oggi, 10 agosto 2019, dalla squadra del NSSA (Nucleo Soccorso Subacqueo Acquatico) e dagli specialisti nautici del distaccamento del Porto Vecchio del comando provinciale Vigili del fuoco di Trieste, nello specchio acqueo antistante la diga vecchia, a Trieste, mentre galleggiava in un tratto di mare profondo circa venti metri. Sul posto anche la Guardia Costiera.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento