Recuperato un corpo senza vita al largo della diga vecchia

Il cadavere di un uomo intorno ai 70 anni è stato trovato dal Nucleo Soccorso Subacqueo Acquatico dei Vigili del fuoco

Il cadavere di un uomo sui 70 anni è stato recuperato, dopo l’allarme lanciato da un diportista, nella mattinata di oggi, 10 agosto 2019, dalla squadra del NSSA (Nucleo Soccorso Subacqueo Acquatico) e dagli specialisti nautici del distaccamento del Porto Vecchio del comando provinciale Vigili del fuoco di Trieste, nello specchio acqueo antistante la diga vecchia, a Trieste, mentre galleggiava in un tratto di mare profondo circa venti metri. Sul posto anche la Guardia Costiera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

Torna su
TriestePrima è in caricamento