Regionali, Spitaleri: «Berlusconi a Porzus è patetico e fuori tempo»

«I burattinai triestini di Berlusconi abbiano compassione e lascino che papi Silvio si goda qualche giorno di riposo nella nostra splendida regione»

«Berlusconi a Porzus è patetico e fuori tempo». Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg Salvatore Spitaleri, aggiungendo che «I burattinai triestini di Berlusconi abbiano compassione e lascino che papi Silvio si goda qualche giorno di riposo nella nostra splendida regione». Secondo Spitaleri «Porzus, dopo un lungo percorso, è diventato un luogo di memoria e di riconciliazione. Se Berlusconi fosse stato oggi in piazza Libertà a Udine avrebbe visto i fazzoletti dell'Anpi e dell'Apo procedere insieme, ricordando il Comandante Cesare Marzona, recentemente scomparso. Invece, Berlusconi nel tentativo di rincorrere una destra postfascista e xenofoba di Salvini e Fedriga, tenta inutilmente di rinfocolare divisioni che uomini coraggiosi e veri protagonisti della Liberazione hanno voluto superare».

«È patetico - sottolinea Spitaleri - il suo gesto e la sua visita, per la prima volta a Porzus in campagna elettorale. Per cortesia, dottor Berlusconi stia lontano da simboli così cari al Friuli, alla Resistenza, alla vita democratica del nostro Paese».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento