Rifugiati in osteria, Dubs (FI): «Dilettanti allo sbaraglio difronte all'emergenza profughi»

Il consigliere in V Circoscrizione del gruppo Pdl/Fi Roberto Dubs si allinea alle critiche di altri politici dell'opposizione in merito al trasferimento di alcuni richiedenti asilo dalla palestra di via Locchi all'ex Sacra Osteria di Campo Marzio

«Inutile riempirsi la bocca con parole come integrazioneaccoglienza se poi è evidente che questa amministrazione è totalmente incapace di gestire l’emergenza profughi». Il consigliere in V Circoscrizione del gruppo Pdl/Fi Roberto Dubs si allinea alle critiche del candidato sindaco della Lega Nord Pierpaolo Roberti e il consigliere comunale del suo partito Lorenzo Giorgi in merito al trasferimento di alcuni richiedenti asilo dalla palestra di via Locchi all'ex Sacra Osteria di Campo Marzio

«Invece di risolvere e affrontare il problema lo spostano - continua Dubs -. Ricreatori, palestre, hotel con vista mare (Barcola) e adesso pure un ex osteria. Sarebbe da prender atto che la città ha già fatto la sua parte, non possiamo pensare di accogliere e mantenere tutti qui a Trieste, visto che non ci sono né le strutture (vedi osteria) né le professionalità (vedi Giunta comunale) per farlo».

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Incendio in una villa a Domio: un ferito grave

    • Cronaca

      La "palude" dell'ex Maddalena verso la bonifica

    • Incidenti stradali

      Incidente in via dell'Istria: motociclista al Pronto soccorso

    • Cronaca

      Ubriaco molesto alla fermata, interviene un tassista che accompagna la ragazza a casa gratis

    I più letti della settimana

    • Schianto a Barcola: perde il controllo del furgone e finisce in mare (FOTO)

    • Pizza a Trieste: ecco i migliori locali dove gustarla secondo Tripadvisor

    • Furti d'auto: sgominata banda di minorenni ad Aurisina (FOTO)

    • Scomparsa Elisabetta Carotta, triestina di 46 anni

    • Grave incidente sulle Rive: pedone in codice rosso a Cattinara

    • Degrado in pieno centro e in pieno giorno: si cala i pantaloni e urina in piazza Sant'Antonio

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento