Rifiuti: al via la raccolta differenziata porta a porta a Muggia

Marzi: «Abbiamo aumentato la tassa perché nei prossimi mesi avremo bisogno di acquistare tutti i cassonetti casalinghi da consegnare alle famiglie»

La raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta sarà introdotta nel comune di Muggia nei primi mesi del prossimo anno. Lo ha confermato stamani a "Sveglia Trieste", come riporta Telequattro in un servizio, il sindaco Laura Marzi, che alle critiche per l'aumento della tassa sui rifiuti risponde così: «Abbiamo aumentato la tassa perché nei prossimi mesi avremo bisogno di acquistare tutti i cassonetti casalinghi da consegnare alle famiglie e tutti i costi relativi alla raccolta dell'immondizia devono essere messi a carico del cittadino, non esiste altra possibilità».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La società Net - continua Marzi - si sta occupando di iniziare con l'informativa alla cittadinanza, a partire dalle scuole. Nei prossimi mesi ci saranno invece gli incontri specifici con la cittadinanza e abbiamo affrontato tutti i problemi legati al territorio e ai condomini, quindi la raccolta differenziata porta a porta partirà nei primi mesi del 2018».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

Torna su
TriestePrima è in caricamento