Rifiuti: al via la raccolta differenziata porta a porta a Muggia

Marzi: «Abbiamo aumentato la tassa perché nei prossimi mesi avremo bisogno di acquistare tutti i cassonetti casalinghi da consegnare alle famiglie»

La raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta sarà introdotta nel comune di Muggia nei primi mesi del prossimo anno. Lo ha confermato stamani a "Sveglia Trieste", come riporta Telequattro in un servizio, il sindaco Laura Marzi, che alle critiche per l'aumento della tassa sui rifiuti risponde così: «Abbiamo aumentato la tassa perché nei prossimi mesi avremo bisogno di acquistare tutti i cassonetti casalinghi da consegnare alle famiglie e tutti i costi relativi alla raccolta dell'immondizia devono essere messi a carico del cittadino, non esiste altra possibilità».

«La società Net - continua Marzi - si sta occupando di iniziare con l'informativa alla cittadinanza, a partire dalle scuole. Nei prossimi mesi ci saranno invece gli incontri specifici con la cittadinanza e abbiamo affrontato tutti i problemi legati al territorio e ai condomini, quindi la raccolta differenziata porta a porta partirà nei primi mesi del 2018».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • MSC Crociere e Fincantieri svelano la nave più grande mai costruita in Italia

  • Scomparso in Istria un triestino di 58 anni

  • Schianto tra moto e scooter in via Fabio Severo: tre feriti a Cattinara

  • Trovato senza vita il 58enne triestino scomparso in Istria

  • "Estetique B&B" apre in via San Nicolò, la seconda sfida dei 23enni Kevin e Matteo

  • Bmw sbanda e finisce fuori strada, bimba di nove mesi portata al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento