Rifiuti mercato all'ingrosso, Acegas: «Da Euro&Promos falsità, piazzola ecologica mai chiusa»

Dichiarazione da parte di Acegas dopo il comunicato emesso da Euro&Promos riguardo lo mmaltimento dei rifiuti mercato all'ingrosso

Immagine di repertorio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

AcegasApsAmga ha appreso con stupore del comunicato stampa emesso dalla società Euro&Promos, relativo alla pulizia dell’area del mercato ortofrutticolo, in particolare con riferimento alle affermazioni secondo cui fra le cause del recente accumulo di rifiuti  vi sarebbe anche la chiusura della piazzola ecologica a servizio dell’area, a causa del recente sciopero nazionale del settore ambiente. Tale affermazione è infatti destituita di ogni fondamento, dal momento che la piazzola non è mai stata chiusa. Il personale della cooperativa che gestisce tale piazzola infatti non ha aderito allo sciopero in questione (peraltro di un solo giorno e non di due come erroneamente riportato nel comunicato).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si coglie inoltre l’occasione per evidenziare come gli orari del centro di raccolta in questione, a cui gli operatori possono accedere attraverso un ingresso dedicato, siano stati definiti puntualmente sulla base delle esigenze espresse dal Mercato Ortofrutticolo. Mai, fino ad ora, AcegasApsAmga ha ricevuto richieste di modifica del servizio (né da parte degli operatori, né da parte dell’Amministrazione Comunale), ma si dichiara comunque disponibile, nell’ambito delle proprie competenze, a valutarne con le parti coinvolte eventuali evoluzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

  • La bambina scomparsa in Carso non è mai esistita, interrotte le ricerche

  • Tragedia a Sella Nevea: donna 55enne muore dopo un volo di 50 metri, abitava a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento