Rintracciati 31 migranti irregolari in zona Domio

La questura precisa che si tratta di uomini provenienti da Pakistan e Afghanistan, tutti richiedenti la protezione internazionale

Foto di repertorio

Identificati dalla Polizia a Domio 31 migranti irregolari, arrivati tra ieri sera e questa mattina. Diversi gruppi sono stati visti ai margini della strada mentre camminavano verso il centro e alcune persone alla guida hanno segnalato il fatto sui social e alle forze dell'ordine (tra questi l'esponente della Lega Marco Prelz). Nel primo pomeriggio di oggi, martedì 18 giugno, la Questura conferma la notizia precisando che si tratta di uomini provenienti da Pakistan e Afghanistan, tutti richiedenti la protezione internazionale. Diversi gli episodi analoghi nella stessa zona in questi mesi.

Migranti a Domio, Sap: "Bene i militari nei posti fissi, ma servono più agenti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento