Furto e danni alla PAM di viale Miramare: denunciato 31enne

Era stato notato dal personale del negozio mentre sottraeva dei prodotti dagli scaffali introducendoli nel suo zaino, per poi tentare di varcare le casse senza pagare

Foto di repertorio

Ruba cibo nascondendolo nello zaino, poi danneggia una lastra in plexiglass ed un cartellone pubblicitario: è successo alla PAM di viale Miramare. Denunciato un uomo di 31 anni con iniziali A.A., cittadino moldavo, che era stato notato dal personale del negozio mentre sottraeva dei prodotti dagli scaffali introducendoli nel suo zaino, per poi tentare di varcare le casse senza pagare. All’uscita è stato fermato ed è stato richiesto l’intervento della Polizia. La lastra e il cartellone sono stati danneggiati prima dell’arrivo della volante, poi gli agenti intervenuti hanno accertato che la persona aveva asportato degli articoli per il valore complessivo di circa 14 euro. Scattata quindi la denuncia per furto e danneggiamento.

Colpo dei ladri nel rione di Gretta, trafugati circa 2000 euro in oro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento