Ruba un paio di scarpe al Giulia: denunciata 26enne

La ragazza, già nota alle forze dell'ordine, ha tentato la fuga ma è stata fermata dalle addette del negozio

Ieri pomeriggio la Polizia di Stato di Trieste ha denunciato una donna, M.I.M., nata nel 1991 a Trieste e residente in provincia di Udine colpevole di furto aggravato.

Già nota alle forze dell’ordine, la donna aveva da poco sottratto un paio di scarpe sportive del valore di quasi 80 euro da un negozio sito all’interno del centro commerciale Il Giulia e le aveva nascoste all’interno della propria borsetta; superate le casse si era attivato il sistema antitaccheggio e ha cercato di scappare, ma è stata fermata da due addette.

Chiesto conto del suo operato, hanno recuperato il paio di scarpe con ancora attaccata l’etichetta antitaccheggio e, tramite il 113, hanno richiesto l’intervento di un equipaggio della Squadra Volante della locale Questura. Una volta sul posto gli operatori hanno identificato la donna e, ricostruito l’episodio, l’hanno denunciata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento