Rubano 300 euro di profumi e tentano di scappare, denunciati due sloveni

L'episodio è accaduto ieri tra piazzale Foschiatti e l'ex valico di confine a Muggia vecchia. Fermati un 45enne e un giovane di 27 anni

Muggia vecchia, dove sono stati fermati

Nella tarda mattinata di ieri la Polizia di Stato ha denunciato per furto aggravato in concorso due cittadini sloveni, A.S., nato nel 1974, e T.G. del 1992. I due hanno sottratto da un negozio di prodotti per l’igiene e per la cura della persona di piazzale Foschiatti, a Muggia, quattro confezioni di profumo per un valore di circa 300 euro.

Il proprietario si è accorto del furto e i due, nascosti i prodotti all’interno di un borsello, sono riusciti ad allontanarsi del locale e, approfittando delle tante persone presenti in zona per il mercatino zonale, sono scappate a bordo di uno scooter. Tramite il 112, sono state allertate le sale operative della Questura e del Commissariato di P.S. di Muggia e personale di questo Commissariato ha fermato i due in salita per Muggia Vecchia, intenti a raggiungere la Slovenia.

Ricostruito l’episodio, dopo le formalità di rito, sono stati deferiti alla locale Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

Torna su
TriestePrima è in caricamento