Esodo, Salvini all'ex campo profughi di Padriciano

L'ex campo profughi di Padriciano ospitò dal 1948 al 1976, parte dei 350 mila esuli dall'Istria, Fiume e Dalmazia

Dopo la cerimonia solenne alla Foiba di Basovizza, il vicepremier Matteo Salvini ha visitato il campo profughi di Padriciano, che ospitò centinaia di esuli.

Durante la visita, il vicepremier ha ribadito ancora una volta che "i morti nelle foibe e quelli di Auschwitz sono uguali. Non esistono martiri di serie A e vittime di serie B. Sono criminali gli uni e sono criminali gli altri".

L'ex campo profughi di Padriciano ospitò dal 1948 al 1976, parte dei 350 mila esuli dall'Istria, Fiume e Dalmazia.

salvini padriciano 2-2-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Messa di Pasqua, il vescovo Crepaldi: "Al servizio dei tanti poveri della città"

  • Cronaca

    La Triestina vince a Salò, ai play off ci andrà da seconda

  • Sport

    I giocatori della Pallacanestro Trieste ai tifosi: "Siete spettacolari"

  • Cronaca

    Tutte le osmize aperte per Pasquetta

I più letti della settimana

  • Scomparso in val Rosandra, ritrovato il corpo senza vita

  • "Pensione lager" per cani: Trieste su Striscia la Notizia

  • Film Hollywoodiano a Trieste: tutti i provvedimenti di viabilità

  • Distrutti in porto 2500 ricambi Hyunday e Kia

  • Fincantieri: consegnata alla Marina Militare l'ottava FREMM

  • Friggitrice piena in un cassonetto, Polli: "Multa fino a 26mila euro"

Torna su
TriestePrima è in caricamento