San Nicolò si mette in moto: raccolti quasi 29mila euro per i bambini

un rombante corteo di "Bikers" ha consegnato regali e donazioni ai bambini della Casa famiglia Gesù Bambino, della Fondazione Luchetta D’Angelo, Hrovatin e Ota e della casa di accoglienza per ragazze madri

Foto: Agente Gianna

Sono stati raccolti 28.678 euro per i bambini meno fortunati in occasione della manifestazione a scopo benefico "San Nicolò si mette in moto", in cui un rombante corteo di "Bikers" ha consegnato regali e donazioni ai bambini della Casa famiglia Gesù Bambino, della Fondazione Luchetta D’Angelo, Hrovatin e Ota e della casa di accoglienza per ragazze madri.

Dettagli

Nel dettaglio, 6035 euro sono stati destinati ai generi alimentari, 600 euro a frutta e verdura fresca, 2468 euro ai giocattoli per bambini, 390 euro ai materiali per neonati. Per venire incontro alle richieste della casa per ragazze madri in via Navali sono stati raccolti 990 euro per pentole ed elettrodomestici da cucina, 770 euro per un condizionatore, 1220 euro per tende veneziane. Per le cure mediche dei bambini nel centro d'accoglienza di via Valussi si parla invece di 16.205 euro.

Il rombo dei motori di "San Nicolò si mette in moto" (VIDEO)

I benefattori

La 22esima edizione di San Nicolò si mette in moto ha raccolto i contributi a vario titolo di privati ed enti, tra cui ricordiamo Polizia Locale, 118, Acegas-Aps, Carabinieri, Corpo Forestale Regionale, Guardia Costiera, Guardia di Finanza, Polizia di Stato (Polizia Ferroviaria, Polizia Marittima, Polizia Stradale, Scuola di Polizia, Polizia di Frontiera), Polizia Penitenziaria, TriesteTrasporti, Vigili del fuoco, Reggimento Piemonte Cavalleria, Polizia Locale Muggia, Polizia Slovena, Ipa Muggia, Itis, Poste Italiane, il gruppo Facebook NIMDVM, Vespa Club Gatti Randagi, Muleria Triestina e i più grandi gruppi motociclistici della provincia (oltre a molte piccole e grandi aziende e negozi locali).

San Nicolò, il santo più importante di Babbo Natale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

  • Dimagrire in fretta, i trucchi per accelerare il metabolismo

  • Segnala il furto di una macchina a Montedoro, ma per il Direttore e la Polizia non v'è traccia

  • Pugno di ferro del Questore, giù la saracinesca del bar Moderno

Torna su
TriestePrima è in caricamento