Sanità, chiude il Pronto soccorso dell'ospedale Maggiore?

Un post Facebook di "Son Giusto per Trieste" rivela l'indiscrezione che non viene smentita dall'Asuits

Un post Facebook al vetriolo di "Son Giusto per Trieste", pagina da sempre paladina di quelle che il titolare Marco ritiene ingiustizie sociali e politiche, ha rivelato un'indiscrezione in merito a una paventata chiusura del Pronto soccorso dell'ospedale Maggiore (oltre poi ad attacchi all'indirizzo del neo direttore Asuits Adriano Marcolongo).

Ma davvero l'Azienda sanitaria può permettersi la chiusura di una struttura recentemente rinnovata (inaugurata nel novembre 2014), anche al netto dei disagi dei prossimi anni al Pronto soccorso di Cattinara per via dei lavori del nuovo cantiere? Inviando la segnalazione apparsa sul social all'Asuits per una dichiarazione del direttore, non abbiamo ricevuto ancora risposte, ma neanche smentite. 

Cercando di indagare nell'ambiente ospedaliero, pare che l'indiscrezione sia corretta, ma che la chiusura non sia definitiva bensì "stagionale": infatti per far fronte al piano ferie dei dipendenti, si renda necessaria questa interruzione del servizio. Un sospiro di sollievo per i più (basti pensare che oggi, giovedì 10 maggio, alle 8.00 si registrano 28 pazienti al ps di Cattinara e solo 1 a quello del Maggiore), ma che evidenzia una carenza di personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento