Scippo in viale D'Annunzio: anziana derubata da uno scooterista

Sul posto la Polizia: la borsa ritrovata, ma senza soldi

foto di repertorio

Erano  da poco passate le 14 di questo pomeriggio, mercoledì 9 maggio, quando un altro episodio simile a quello dei giorni precedenti in via Canova e zona ospedale Maggiore (e per questo ancora più preoccupante) fatto di cronaca si è consumato questa volta in viale D'Annunzio (nella parte alta, vicina a piazza Foraggi). Una signora di 82 anni è stata scippata da un uomo in sella al suo scooter.

Fortunatamente l'anziana non ha subito ferite, ma solo un forte shock. Sul posto è intervenuta la Polizia con la Squadra Volante per dare il via alle ricerche del rapinatore e il via alle indagini. La donna è stata appunto avvicinata da un uomo in sella al suo scooter che poi le ha strappato violentemente la borsa portata a tracolla; borsa poco dopo ritrovata con all'interno tutto il contenuto, ma senza i soldi, evidentemente asportati dallo scippatore. 

Al momento non è dato sapere se si tratti dello stesso malvivente che ha messo a segno due rapine nei giorni scorsi, prima in via Canova e poi in zona ospedale Maggiore; su questi due episodi stanno indagando i Carabinieri. 

A raccontare l'episodio di viale D'Annunzio è stato il filgio Maurizio C.; caso vuole che lo stesso sia il padre della giovane cassiera di Zazzeron di via Cesare dall'Acqua, rapinato lo scorso aprile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento