Scontro con due cinghiali, scooterista all'ospedale

Probabile la denuncia di quanto successo alla locale polizia ambientale

Nuova aggressione da parte di cinghiali a Trieste. Teatro dell’episodio di cronaca la zona di piazzale Europa (via Fleming).

Giovedì sera un triestino di 34 anni stava tornando a casa con il suo scooter, quando, ad un centinaio di metri dall’abitazione, si è visto tagliare la strada da una coppia di cinghiali.

Il 34enne ha perso il controllo dello scooter, scivolando rovinosamente a terra, procurandosi la rottura del braccio (oltre a diverse ferite, prognosi di oltre un mese) e mezzo da buttare via.

Probabile la denuncia di quanto successo alla locale polizia ambientale.

Già da mesi gli abitanti della zona sono sul piedi di guerra a causa di una situazione, quella dell’aumento di cinghiali, sempre più insostenibile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

  • Le salme di Matteo e Pierluigi arrivate in Questura, allestita la camera ardente

Torna su
TriestePrima è in caricamento