Scoperto traffico di clandestini: arrestata una banda di 14 persone in Croazia

L'organizzazione trasferiva i profughi verso la Slovenia o l'Italia a fronte di un pagamento di circa 1000 euro a persona. Negli ultimi mesi avrebbero organizzato il trasferimento illegale di almeno 119 persone

La polizia croata ha sgominato un'organizzazione dedita al traffico di migranti dalla Bosnia attraverso la Croazia verso la Slovenia e l'Italia, arrestando oggi 14 persone.

Secondo il media croato net.hr, i trafficanti di esseri umani di età compresa tra i 20 e i 47 anni, tra cui anche una donna, avrebbero organizzato negli ultimi quattro mesi il trasferimento illegale dalla Bosnia verso l'Europa occidentale di almeno 119 persone, guadagnando per questa operazione circa 64.000 euro.


Gli arrestati, undici croati, un pachistano e due afghani risiedenti come richiedenti asilo in Croazia, avrebbero concordato il trasferimento dei profughi in cambio di circa 1000 euro a persona.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Svizzera-Trieste: autista abbandona pullman con 55 bambini all'autogrill per andare a Jesolo

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Cade sulla Napoleonica: ferita dopo un volo di 20 metri

  • Auto contro linea 11 in via Foscolo: sei feriti nell'autobus (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento