Scuola d'infanzia ad Altura, conclusi lavori di risanamento ambientale

Sono stati conclusi positivamente i lavori di risanamento ambientale e bonifica dei materiali contenenti amianto alla scuola d'infanzia statale di via Monte Peralba ad Altura

Sono stati conclusi positivamente i lavori di risanamento ambientale e bonifica dei materiali contenenti amianto  alla scuola d'infanzia statale di via Monte Peralba ad Altura.

Lo ha verificato personalmente questa mattina (lunedì 23 marzo) il sindaco Roberto Cosolini che -assieme agli assessori all'Educazione Antonella Grim, ai Lavori pubblici Andrea Dapretto, alla dirigente scolastica Tiziana Napolitano e a funzionari e tecnici del Comune e dell'impresa esecutrice dei lavori- ha fatto un sopralluogo alla struttura educativa, recentemente e completamente bonificata dai pavimenti in vinilamianto e che ha visto anche  la posa di nuove pavimentazioni in linoleum nelle aule e negli spazi comuni (per circa 630 mq), nonché una revisione  dei rivestimenti in piastrelle e  una parziale pitturazione degli spazi interni.

I lavori alla scuola di via Monte Peralba, come l'analogo intervento alla scuola dell'infanzia comunale “Delfino Blu” di salita di Gretta, sono 2015_05863stampa-2stati realizzati dall'impresa di costruzioni edili I.L.S.E. s.a.s. con una spesa complessiva per entrambe le strutture di 200 mila euro.

Anche per questi interventi, che si aggiungono ad altri simili lavori di bonifica dall'amianto, già portati a termine in altre scuole cittadine, l'Amministrazione comunale di Trieste ha potuto contare su un apposito contributo di 1 milione di euro, messo a disposizione dal Commissariato di Governo del Friuli Venezia Giulia, attraverso la voce “Interventi di edilizia pubblica a favore di edifici scolastici”.

I lavori di risanamento realizzati alla scuola Altura sono un ulteriore significativo tassello nell'ambito del più generale piano di salvaguardia e bonifica delle strutture scolastiche cittadine. In questo senso il sindaco Roberto Cosolini ha ribadito il massimo e concreto impegno dell'Amministrazione comunale, che punta a valorizzare sempre più le scuole e gli ambienti educativi, con una particolare e  sensibile attenzione alla salute e alla sicurezza di bambini, insegnanti e personale ausiliario.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Testate e spintoni in largo Barriera: in carcere il 26enne ubriaco

    • Cronaca

      Rapina al Caddy's: commessa minacciata con la pistola e bottino da 200 euro

    • Incidenti stradali

      Incidente in via Gatteri: scontro tra bus e auto (FOTO)

    • Economia

      Lavoro in Fvg, Ires: assunzioni a tempo indeterminato - 41,4 %

    I più letti della settimana

    • Terrore in largo Barriera: un gruppo di giovani semina il panico aggredendo i passanti

    • Degrado in pieno centro e in pieno giorno: si cala i pantaloni e urina in piazza Sant'Antonio

    • Grave incidente in via Flavia: scooterista ferito (FOTO)

    • Incendio in una villa a Domio: un ferito grave

    • Ubriaco molesto alla fermata, interviene un tassista che accompagna la ragazza a casa gratis

    • Testate e spintoni in largo Barriera: in carcere il 26enne ubriaco

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento